10 Giugno 2019

Quinta rissa in tre settimane. Intervengono i Carabinieri

Da / 2 settimane fa / Il fatto / Nessun commento
Quinta rissa in tre settimane. Intervengono i Carabinieri

Arrestato un marocchino sabato sera in Pilotta. I controlli sono durati per tutta la giornata


Il centro di Parma? Ormai sta diventando un ring, senza esclusione di colpi nel quale, sempre più spesso i Carabinieri sono costretti ad intervenire per sedare la follia di certe persone. L’ultimo episodio risale a sabato sera quando, nel piazzale della Pilotta, stava per andare in scena una rissa tra connazionali marocchini. Uno di loro è stato arrestato, in quanto su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare per rapina aggravata e lesioni personali aggravate rimediata nel novembre scorso, sempre a Parma. La lite è stata sedata durante dei controlli prestabiliti, che sono durati per tutta la giornata.

La cosa sconcertante, però, è il numero di scontri che avviene in città: quella di sabato sera è la quinta rissa balzata alla cronaca nelle ultime tre settimane. Giovanissimi, ma anche persone adulte, per questioni personali o, soprattutto tra pusher, riguardanti la droga, stanno minando la tranquillità e la bellezza del centro storico. Con i commercianti e i residenti che denunciano sempre più insicurezza e degrado.

 

 

 

Coltelli e bottiglie in Ghiaia. Ennesima rissa tra giovanissimi

I ragazzini hanno iniziato la disputa in piazza Garibaldi, per poi spostarsi in viale Mariotti ed infine in Ghiaia

0 comments

Risse nel weekend: venerdì e sabato da far west in centro!

Venerdì sera in via D’Azeglio e sabato pomeriggio in Borgo San Biagio. Lo sfogo di commercianti e residenti

0 comments

L’allarme giovanissimi in centro torna: rissa all’ombra del Battistero

Un gruppetto di ragazzi tra i 15 e i 16 anni ha reso necessario, sabato pomeriggio, l’intervento della Polizia

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *