30 Luglio 2018

Provincia di Parma: solo 15 i candidabili alla presidenza

Provincia di Parma: solo 15 i candidabili alla presidenza

Per candidarsi occorre essere sindaco e avere davanti almeno 18 mesi di mandato


Solo 15 sindaci su 45 candidabili alla presidenza della Provincia di Parma. Si voterà il prossimo 31 ottobre. I possibili futuri presidenti, infatti, per candidarsi devono avere davanti almeno 18 mesi di mandato.

Il decreto “Mille proroghe“, approvato di recente dal Consiglio dei Ministri, ha stabilito che la Provincia di Parma, insieme ad altra Province il cui mandato era in scadenza il 31 dicembre 2018, andrà al voto il 31 ottobre. L’attuale presidente Filippo Fritelli è nuovamente candidabile. Chi potrebbe invece sostituirlo?

Diego Rossi di Borgotaro, Giancarlo Contini di Busseto, Elisa Leoni di Felino, Francesco Trivelloni di Fontanellato, Tommaso Fiazza di Fontevivo, Alessandro Garbasi di Neviano degli Arduini, Federico Pizzarotti di Parma, Andrea Censi di Polesine Zibello, Aldo Spina di Sala Baganza, Antonio Dodi di San Secondo, Lorenzo Bonazzi di Solignano, Salvatore Iaconi Farina di Soragna, Simone Dall’Orto di Traversetolo, Giuseppe Restiani di Varano de’ Melegari .

La scelta, dunque, si riduce a pochi.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *