5 luglio 2016

PROSTITUZIONE. CONTROLLI SULLA VIA EMILIA

PROSTITUZIONE. CONTROLLI SULLA VIA EMILIA

Identificate 18 ragazze dell’Est Europa. Denunciato un uomo per possesso di armi


 Lungo la Via Emilia Est ed Ovest, serata di controlli da parte della Questura di Parma accompagnata dal Reparto prevenzione del crimine di Reggio Emilia, per monitorare la situazione dei fenomeni di prostituzione lungo questo tratto stradale. Tra le giornate di lunedì e martedì sono state identificate 58 persone: 30 gli stranieri e 18 ragazze provenienti dall’Est Europa. Nessuna sanzione rilevata, in quanto non previste dalla legge, mentre nel corso di una perquisizione in una auto con targa proveniente dalla Romania, un 47enne rumeno è stato denunciato per porto di armi atti ad offendere. Nella sua auto sono stati ritrovati uno sfollagente telescopico e uno spy urticante vietato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *