18 Maggio 2017

Prevista una nuova area verde in via Lagazzi a San Prospero… ma quando?

Prevista una nuova area verde in via Lagazzi a San Prospero… ma quando?

Il progetto, per cui sono stati accantonati 150.000 euro nel bilancio 2017, viene descritto per filo e per segno. Ma di date per i lavori neanche l’ombra…


“L’area di via Lagazzi cambierà veste: in programma importanti lavori per realizzare un parco verde attrezzato. L’intervento si colloca in un contesto urbano di recente costruzione, in una zona circondata da edifici residenziali, in prossimità dell’asilo nido e della scuola materna.  Il progetto prevede la realizzazione di un parco verde attrezzato, che possieda i requisiti per una adeguata e gradevole fruizione da parte dei cittadini corredato da essenze arboree, percorsi pedonali, aree di sosta attrezzate e spazi arredati  per il di gioco per i bambini. Queste ultimi saranno pavimentati con materiale anti-trauma e organizzati per soddisfare le esigenze delle varie fasce di età. Si prevedono inoltre percorsi pedonali pavimentati per l’attraversamento che distribuiscano i vari spazi differenziati per la sosta ed il riposo, attrezzati con panchine. L’intera area sarà fornita di illuminazione pubblica per la fruizione serale, garantendo un grado di sicurezza adeguato. Verranno poste a dimora alberature che possano offrire un livello di ombreggiamento soddisfacente nelle giornate estive.

Più in particolare l’intervento consiste delle seguenti:

  • Piantumazione con essenze arboree da definirsi
  • Formazione di percorsi pedonali ed aree pavimentate per la sosta
  • Creazione di linea di illuminazione pubblica e posa dei corpi illuminanti
  • Posa di elementi di seduta e di arredo: una fontanella, cestini per i rifiuti, rastrelliere per le biciclette etc.
  • Posa di giochi diversificati per fasce di età, su pavimentazione anti-trauma, compresa un’altalena per disabili.

Dal momento che la superficie di via Lagazzi ha una forma rettangolare la realizzata dell’area potrà essere concepita come una vera e propria isola verde e conferirà un senso di maggiore “movimento” si è inteso trattare lo spazio come una specie di isola verde, e conferire all’impostazione progettuale un senso di maggiore “movimento” sia a livello planimetrico che altimetrico. Si prevede la creazione di due percorsi curvilinei di attraversamento e distribuzione, a formare una sorta di grande girandola che, suddividendo l’area in quattro grandi spazi, li metta in relazione dinamica. Anche a livello altimetrico vi sarà una differenziazione, mentre tre delle porzioni saranno in piano, la quarta verrà rialzata a creare una collinetta sormontata da un grande albero e attrezzata con due scivoli appoggiati al terreno. Diversa sarà anche la dotazione di verde delle varie zone, più intensa a ridosso dell’area di sosta e gioco, più libera nella restante parte, anche per permettere futuri diversi utilizzi ( ad esempio percorso vita). Ad oggi l’Amministrazione comunale di Parma ha accantonato euro 150.000,00 nel bilancio 2017. Quadro economico dello studio di fattibilità: lavori euro 100,00.000,00, somme a disposizione euro 50.000,00. Progettazione e direzione lavori saranno realizzate dal personale del Comune di Parma”.

Questo è quanto comunicato dal Comune sulla sua pagina ufficiale, il quale prevede la realizzazione di un’area verde in via Lagazzi, nel nuovissimo quartiere residenziale di San Prospero. Tuttavia, anche se il progetto viene illustrato per filo e per segno, con tanto di costi, arredo, piantumazione con essenze arboree e pavimentazione anti-trauma, non vengono comunicate date di realizzazione, inizio o fine lavori. Un particolare non da poco…

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *