21 Ottobre 2015

Premio EGOV 2015 per il Comune di Parma

Premio EGOV 2015 per il Comune di Parma

Premiazione dei progetti volti a rendere semplici, veloci e fruibili i servizi online: in primis c’è l’elezione dei Consigli dei Cittadini Volontari tramite la votazione online


Così commenta il Comune questo riconoscimento:

Importante riconoscimento per il Comune di Parma che, in occasione di EGOV 2015, nell’ambito di Smau – Milano, ha ricevuto il premio EGOV 2015 nella categoria dei servizi digitali per una cittadinanza connessa, in relazione al progetto attuato dal Comune in merito all’elezione on line dei Consigli dei Cittadini Volontari dei Quartieri. In questa sezione vengono premiati quei progetti volti a rendere semplici, veloci e fruibili i servizi online. Su 120 progetti selezionati, 60 sono stati ammessi alla finale dove il Comune di Parma ha ricevuto il prestigioso riconoscimento.

La votazione online per l’elezione dei Consigli dei Cittadini Volontari rappresenta uno dei primi casi, riusciti, di votazione online attraverso un sistema di token e informazioni che salvaguardano integrità della votazione e rispetto della riservatezza del voto. Esempio da valutare e proporre per votazioni politiche e amministrative”, sono le motivazioni alla base della premiazione.

Il Premio EGOV, giunto alla sua XI edizione, da anni seleziona i migliori progetti di innovazione sviluppati dalle Pubbliche Amministrazioni, centrali e territoriali. Gli obiettivi dell’evento sono di individuare i migliori progetti di Pubblica Amministrazione Digitale italiani; approfondire le tematiche calde dell’agenda digitale; fornire alle Pubbliche Amministrazioni suggerimenti e strumenti innovativi. Il premio è stato ritirato nel pomeriggio di oggi dall’assessore all’innovazione tecnologica Giovani Marani che ha espresso la propria soddisfazione in merito al riconoscimento.

La vicesindaco Nicoletta Paci, con delega alla partecipazione che ha promosso il percorso per l’elezione dei Consigli dei Cittadini Volontari ha espresso tutto il suo apprezzamento in merito. “Sono orgogliosa di questo riconoscimento – ha precisato -, che valorizza il lavoro svolto da questa Amministrazione sia in termini di innovazione che di partecipazione. Il nostro progetto dei Consigli dei Cittadini Volontari guarda al futuro e ci coinvolge tutti direttamente”.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *