29 Novembre 2016

Ponte Nord: la cosa più brutta mai vista o un fiore all’occhiello?

Ponte Nord: la cosa più brutta mai vista o un fiore all’occhiello?

Opinioni contrastanti del segretario Pd Lavagetto e dell’associazione 360. Dell’argomento si torna a parlare in Consiglio comunale su interrogazione di Ghiretti


“Una delle cose più brutte che abbia mai visto”. Così Lorenzo Lavagetto, segretario cittadino del Pd, ha definito il Ponte Nord durante l’assemblea del partito organizzata in Oltretorrente. Lo stesso ponte è stato invece mostrato come un fiore all’occhiello dall’associazione 360 al Ridotto del Teatro Regio, in occasione della presentazione dei numeri sul Festival Verdi e su Verdi Off, manifestazione all’interno della quale è stata organizzata la famosa cena di gala del 23 ottobre; la cena è stata infatti la “prima” assoluta per la struttura, fino ad allora mai aperta al pubblico – se non, ovviamente, per il transito dei veicoli. Punti di vista differenti. Se ne parlerà anche in Consiglio comunale, questo pomeriggio, martedì 29, su interrogazione del consigliere di Parma Unita Roberto Ghiretti rivolta al sindaco. L’argomento, già calendarizzato in precedenti sedute di consiglio, non è ancora stato affrontato data l’assenza di Pizzarotti, impegnato in viaggi all’estero.

Cena Ponte Nord: da “spreco”, al “può ospitare eventi, servono idee”

Dopo quattro anni il sindaco Pizzarotti ha accolto di buon grado il primo evento ambientato nella struttura costata 39 milioni di euro “che collega il nulla col nulla”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *