20 settembre 2017

Piccole Figlie: riapre la palazzina dei poliambuliatori

Piccole Figlie: riapre la palazzina dei poliambuliatori

Da lunedì 25 settembre i servizi dislocati all’ex Romanini dopo l’alluvione del 2014 torneranno in via Po


A tra anni dall’alluvione che ha messo in ginocchio vaste aeree dell’Ospedale Piccole Figlie, riapre la palazzina dei poliambulatori in via Po.

Da lunedì 25 settembre tutti i servizi dislocati all’ex Romanini, torneranno alla sede centrale. Si tratta delle prestazioni ambulatoriali di Chirurgia 1, Ecografia, Fisiatria, Ginecologia, Neurologia 2, Ortopedia 2, Reumatologia e immunologia clinica, Senologia, Vulnologia.

Si trasferisce, in nuovi spazi dedicati, anche il Centro Hope, centro multidisciplinare di diagnosi e terapia del dolore, con l’attività di medicina fisica e riabilitativa e la fisioterapia.

L’alluvione del 13 ottobre 2014 ha colpito pesantemente l’Ospedale delle Piccole Figlie, rendendo inagibile il piano terra dell’edificio centrale e tutte le pertinenze esterne. Dopo la riattivazione, in cinquanta giorni, di tutti gli ambulatori, in parte ridislocati nel corpo dell’edificio ospedaliero e in parte esternalizzati, è seguita una fase di stabilizzazione delle attività durata un biennio.  Il primo traguardo è la riattivazione della palazzina dei poliambulatori, cui seguirà prossimamente l’apertura di nuove camere mortuarie.

Tutti i pazienti prenotati sono stati informati della nuova ubicazione degli ambulatori di Hpf, con l’avviso di recarsi in via Po e non più in via Rismondo. In caso di dubbi si può telefonare per informazioni all’Ospedale Piccole Figlie 0521.917711.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *