28 Settembre 2016

Piazza della Pace: Manifattura Urbana mette le reti da cantiere

Piazza della Pace: Manifattura Urbana mette le reti da cantiere

Dopo Pistoletto, nuovo progetto in Pilotta. Sarà il Modulo eco-compatibile. Costruito in via Pasubio, dovrebbe poi essere trasferito in piazze e restaci fino al 31 gennaio


Un gruppo di ragazzi trasporta piedistalli in cemento e reti da cantiere, come se fossero laboriose formiche e in pochi minuti preparano un recinto in Piazzale della Pace, sono i giovani volontari di Manifattura Urbana, che delimitano uno spazio che poi sarà destinato ad ospitare una struttura di 60 metri quadrati in vetro e legno.

Si tratta del “Modulo eco-ecompatibile“, una volta ultimato, oltre ad ospitare lo Sportello Energia del Comune sarà a disposizione di tutti coloro che ne faranno richiesta per promuovere pratiche sostenibili. Il progetto è stato in incubazione per molti anni, sino ad arrivare allo scorso aprile con una falsa partenza, con tanto di inaugurazione da parte del Comune, adesso però sembra la volta buona. La struttura dovrebbe essere posizionata appena terminata, nella filosofia del progetto, per rimanerci fino al 31 gennaio. “Salvo eventuali proroghe”, ci dice un ragazzo che ha appena terminato di sistemare l’ultima rete. Poi il tempo di farsi qualche fotografia ricordo di gruppo per immortalare l’impresa e l’avventura può avere inizio.

Sarà costruito interamente dagli studenti del Rondani, con il supporto di tecnici specializzati, all’interno del Workout Pasubio, per poi essere trasferito mano a mano in Piazzale della Pilotta, dove adesso sono posizionate le reti. “Fare formazione mentre si fa cantiere”, questo è il motto di Manifattura Urbana.

“Manifattura Urbana”: da Berceto a Piazzale della Pace

Ingegneri, geologi e architetti con centinaia di studenti per ridisegnare gli spazi comuni. “Diffidavano di noi, alla prima riunione sono venuti a dirci la loro emergenza sicurezza, poi hanno capito che noi eravamo un’altra cosa”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *