16 Agosto 2017

Parma, il valzer delle punte: Caputo preferito, ma ci sono altri nomi

Parma, il valzer delle punte: Caputo preferito, ma ci sono altri nomi

Maxi Lopez non arriva. Antenucci e Ceravolo sono le nuove idee del ds Faggiano, senza dimenticare Cissè e Pinamonti


Stiamo entrando nella fase finale del calciomercato e il direttore sportivo Daniele Faggiano deve piazzare un ultimo, importante colpo per l’attacco del Parma. In questi giorni e soprattutto nelle ultime ore i nomi che si stanno facendo sono tanti e tra i più vari. Uno dei nomi accostati ai crociati negli ultimi giorni sicuramente non arriverà: si tratta di Maxi Lopez del Torino, che non ha accettato l’idea di trasferirsi in Serie B e dovrebbe trasferirsi al Genoa. E’ ancora viva l’ipotesi Francesco Caputo, che è sempre stata la prima scelta. L’attaccante non ha rinnovato con l’Entella e ha dichiarato l’idea di trasferirsi altrove, i buoni rapporti tra Faggiano e il giocatore potrebbero aiutare la trattativa, anche se l’ostacolo più grande è la cifra richiesta dal presidente dell’Entella: 2 milioni.

Se non dovesse arrivare Caputo, gli ultimi nomi sono quelli di Mirko Antenucci della Spal e Fabio Ceravolo del Benevento. Entrambi neopromossi in Serie A con le rispettive squadre, potrebbero faticare a trovare spazio nella serie maggiore, ed ecco che per loro potrebbero aprirsi degli spiragli per una possibile cessione. Inoltre, ci sono due nomi in voga da inizio mercato: Karamoko Cissè, sempre del Benevento e Andrea Pinamonti, 18enne dell’Inter. Staremo a vedere, la cosa certa è che sicuramente arriverà un attaccante in grado di cambiare gli equilibri di una partita in ogni momento.

Parma-Fiorentina 0-0, ottima prova in amichevole dei crociati

Pari prestigioso della squadra di D’Aversa contro una squadra di categoria superiore

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *