24 Settembre 2016

Parma questa volta non sbaglia: battuto l’Albinoleffe 1 a 0

Parma questa volta non sbaglia: battuto l’Albinoleffe 1 a 0

Rete di Evacuo a inizio ripresa. Ora è quarto a 11 punti, adesso scontro diretto con la Sambenedettese


Il Parma dimostra che il Venezia è stato solo un incidente di percorso e riprende il suo cammino, imponendo la legge del Tardini. Nuova vittoria, dopo la prova convincente di Pordenone e quarto posto in classifica a tre punti dal Venezia, ma la Sambenedettese vincendo il recupero potrebbe portarsi in testa a 15 punti.

I crociati hanno dominato l’incontro, ma non sono riusciti a concretizzare quanto hanno realizzato in termini di gioco. C’è voluto un guizzo di Evacuo, che a inizio ripresa ha infilato Coser al 46°, quando ancora l’Albinoleffe, fino ad ora imbattuto, stava terminando di disporre gli uomini in campo.

Un colpo dal quale i lombardi non sono più riusciti a riprendersi, poi solo occasioni sprecate dal Parma, la più clamorosa di Calaiò su contropiede, tre contro uno, ma l’attacante gialloblu ha voluto cercare la conclusione solitaria, buttando via il raddoppio.

Nell’ultima mezz’ora il Parma si copre, sostituendo Nocciolini con Garufo e anestetizza la partita. C’è il tempo di cambiare Giorgino con Simonetti all’82° e due minuti dopo Melandri entra al posto di Calaiò. Questa volta Apolloni porta a casa il risultato evitando la rimonta subita con il Venezia e dimostrando che la squadra sta crescendo di settimana in settimana. Anche in classifica.

E la prossima giornata il Parma sarà a San Benedetto del Tronto, mentre il Pordenone ospita il Venezia. Un’altra occasione per recuperare punti sulle prime in classifica.

Classifica: Venezia 14 (6 partite giocate), Pordenone 13 (6), Sambenedettese 12 (5), Bassano 11 (6), Parma 11 (6), Gubbio 10 (6),  FeralpiSalò 10 (6), Padova 8 (5), Santarcangelo 8  (5),  Reggiana 7 (4), Lumezzane 7 (6), Albinoleffe 6 (5), Mantova 5 (6), Sudtirol 5 (5), Modena 5 (6), Ancona 5 (6), Teramo 5 (6), Fano 4 (6). Maceratese 3 (5), Forlì 2 (6).

Reggiana-Sud Tirol si gioca lunedì sera alle 20 e 45.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *