21 Novembre 2017

Parma, numerose iniziative contro la violenza sulle donne

Parma, numerose iniziative contro la violenza sulle donne

 

25 novembre: Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Tante le iniziative organizzate dal Comune di Parma


E’ ormai una data importante. E’ il 25 novembre, la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. E il Comune di Parma organizza e partecipa, in quel giorno e in quelli precedenti e successivi, a una serie d’iniziative dedicate alla sensibilizzazione e all’impegno per contrastare e prevenire il fenomeno della violenza contro le donne.

“Vogliamo dire no alla violenza contro le donne – ha spiegato l’Assessora Nicoletta Paci – facendo squadra grazie al coinvolgimento di diversi soggetti del territorio con i quali è stato possibile stilare un programma ricco di iniziative che vedono la coorganizzazione ed il patrocinio del Comune di Parma e che vogliono essere un modo per tenere alta l’attenzione su questo argomento attraverso azioni di sensibilizzazione ed iniziative ad hoc”.

Letture, seminari, convegni, incontri, banchetti di raccolta firme, corsi di formazione, serate al cinema, illuminazione di monumenti: iniziative che vogliono fare il punto sul tema, che vogliono ribadire il NO alla violenza, che vogliono scuotere gli animi e ribadire l’impegno di tutte e tutti perché non accada più.

Le iniziative sono organizzate e realizzate in collaborazione con le realtà del territorio che si occupano della tematica: enti, istituzioni, associazioni, cooperative.

Fra le iniziative da sottolineare la produzione del video: “Non chiudo gli occhi di fronte alla violenza”, della film maker Marta Mambriani, con il contributo del Comune di Parma e realizzato dall’Associazione W4W, Women for Women: il video, in cui il corpo della donna verrà valorizzato per la sua libertà e per la sua bellezza di non essere proprietà di qualcun altro, intende affermare la cultura del rispetto, della non violenza e della non discriminazione. Il video sarà promosso sui principali canali social.

Inoltre il Comune di Parma promuove l’iniziativa “Posto occupato”: il messaggio ricorda un posto riservato al cinema, in biblioteca, a scuola, nella società per chi quel posto occupava prima che un marito, un ex fidanzato, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita. La locandina del “posto occupato” sarà presente nei Centri Giovani, nelle biblioteche, nei poli sociali del Comune di Parma.

Inoltre il 27 novembre 2017, alle 18 nella Sala Consiglio del Comune di Parma è convocata la Commissione Pari opportunità: si parlerà del tema della violenza contro le donne e verrà illustrato il programma e le iniziative dell’Assessorato pari opportunità sul tema della parità e della non discriminazione.

Anche il linguaggio è fondamentale per portare avanti un percorso d’inclusione e di non discriminazione: l’argomento verrà affrontato nel seminario, co-organizzato dal Comune insieme al Centro antiviolenza di Parma, “Le parole per NON dirlo: linguaggi e stereotipi di genere” in programma martedì 28 novembre 2017, dalle 15 alle 18.30, Oratorio Novo della Biblioteca Civica.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *