22 Marzo 2019

Parma Destinazione MICE 2019: la tre giorni per promuovere il turismo congressuale

Parma Destinazione MICE 2019: la tre giorni per promuovere il turismo congressuale

La tre giorni si caratterizza dunque sia come momento di incontro tra domanda e offerta, sia come occasione di scoperta del territorio


Sedi congressuali innovative e all’avanguardia in grado di ospitare grandi convegni, ma anche luoghi storici e ricercati per meeting aziendali e conferenze. Questi i protagonisti dell’educational “Parma Destinazione MICE 2019”, svoltosi in questi giorni e organizzato dal Consorzio Albergatori PromoParma e dal Comune di Parma. Un’occasione ideale per far conoscere a oltre 20 professionisti del settore MICE (Meetings, Incentives, Conferences, Exhibitions), provenienti da tutta Italia, il nostro territorio, caratterizzato da un eccellente patrimonio artistico e ricco di location adatte a ospitare eventi e manifestazioni in un contesto di tradizione musicale, culturale ed enogastronomica. La tre giorni si caratterizza dunque sia come momento di incontro tra domanda e offerta, in cui gli imprenditori di Parma incontreranno gli operatori del settore Mice, sia come occasione di scoperta del territorio che avverrà anche attraverso iniziative particolari come la Caccia al Tesoro che permetterà ai partecipanti di scoprire tutte le bellezze della nostra città, in modo nuovo e divertente.

“Parma vuole consolidarsi come destinazione turistica – ha commentato Cristiano Casa Assessore al Turismo del Comune di Parma – Questo è l’obiettivo che ci siamo dati come Sistema Parma ovvero gli attori pubblici e privati del nostro territorio che insieme stanno lavorando in maniera strategica e condivisa. Tra le varie attività programmate è sicuramente centrale lo sviluppo del turismo congressuale. Parma ha tutte le caratteristiche per poter essere un partner interessante per l’organizzazione di eventi congressuali: dalla posizione geografica a location di prestigio per arrivare ad un contesto territoriale esclusivo per la proposta culturale, artistica ed enogastronomica.”

“Il Consorzio Albergatori PromoParma, che riunisce le principali strutture alberghiere del territorio, è stato uno dei primi a credere nelle potenzialità turistiche di Parma e ad investire nella sua promozione anche come sede di eventi e manifestazioni congressuali – ha affermato Emio Incerti, Presidente di PromoParma – Tutta la città e il suo territorio offrono, infatti, numerose location le cui capienze variano da sale meeting per alcune decine di partecipanti fino ad arrivare ai 3.500 posti disponibili del PalaVerdi – ha aggiunto – Queste tre giornate rappresentano quindi un’ottima opportunità per far conoscere agli operatori del settore, ospiti in città, non solo il meglio della nostra offerta congressuale, ma anche gli stessi operatori alberghieri e le agenzie di incoming.”

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *