20 Maggio 2019

Parma 48esima città più “sana”. Medaglia d’oro per Bolzano

Parma 48esima città più “sana”. Medaglia d’oro per Bolzano

Dall’ Indice della Salute del Sole 24 Ore. Diciottesima per l’aumento della speranza di vita.


E’ Bolzano la provincia più “sana” d’Italia, mentre Parma si colloca solo al 48esimo posto. I numeri sono stati trasmessi dal Sole 24 Ore. Sugli ultimi gradini, invece, ci sono Rovigo, Alessandria e Rieti.

Parma, inoltre, risulta 44esima per tasso di mortalità, standardizzato su 10mila abitanti, 74esima per la mortalità per tumore (morti ogni mille abitanti periodo 2012-2016), 94esima per la morte per infarto miocardico acuto (morti ogni mille abitanti periodo 2012-2016), però 18esima per l’aumento speranze di vita, 48esima per il consumo di farmaci per asma e problemi bronchiali, 55esima per l’utilizzo di farmaci per il diabete, 97esima per il consumo di farmaci per ipertensione, 91esima per il numero di medici di base, 23esima per quello di pediatri e 21esima per quello di geriatri, ottava per la recettività ospedaliera, 46esima migrazione ospedaliera fuori regione.

Uno studio basato su dodici indicatori, dall’incidenza delle malattie sul territorio alla disponibilità del personale sanitario.

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *