8 Giugno 2015

Parcheggio via Volturno presidiato dall’Auser

Parcheggio via Volturno presidiato dall’Auser

L’obiettivo è osteggiare l’assedio dei posteggiatori abusivi nei pressi dell’Ospedale Maggiore. Sostegno ai cittadini e ostacolo all’illegalità


I volontari dell’Auser di Parma hanno iniziato a presidiare il parcheggio di via Volturno, nei pressi dell’Ospedale Maggiore. Lo spazio è spesso occupato da parcheggiatori abusivi e, talvolta, è interessato da spiacevoli episodi. I volontari cercheranno dunque di dare appoggio ai cittadini che intendono parcheggiare, allontanando i parcheggiatori abusivi.

Il parcheggio ovviamente è pubblico, ma viene utilizzato in gran parte da chi va in ospedale, come ha ricordato Massimo Fabi, direttore generale dell’azienda ospedaliero-universitaria.

Qualche giorno fa, l’auto di una giovane donna è stata letteralmente presa a calci da un posteggiatore abusivo perchè la donna si era rifiutata di lasciare la mancia. Dunque, è lecito chiedere a chi di dovere che fenomeni di questo tipo non si ripetano in futuro, soprattutto in una zona come quella dell’Ospedale. L’obiettivo dell’azione di presidio svolta dai volontari è quello di arginare gli episodi di violenza e illegalità, restituendo sicurezza e tranquillità ai cittadini.

 


One Comment

  • Lanfranco08. Giu, 2015

    Bell’esempio da parte dell’Auser!
    Il problema sta diventando molto più ampio e l’assedio di gruppi di ragazzi di colore in vari parcheggi della città è sempre più fastidiosamente presente.
    Mia moglie, vicina al Barilla Center, con un bambino di due mesi è stata importunata pesantemente mentre si attardava a liberarlo dal seggiolino scendendo dall’auto.
    È ora di fare qualcosa!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *