5 novembre 2016

Pagliari: “candidarmi? Possibile se manca candidato unitario”

Pagliari: “candidarmi? Possibile se manca candidato unitario”

“Io non mi sfilo, se non si trova un candidato civico, faremo le primarie e io valuterò”


“Carissime e Carissimi, ho ricevuto moltissime telefonate in ordine alla notizia che “Pagliari si sfila”, apparsa su alcuni giornali a proposito delle elezioni prossime venture a Parma.
Io non mi sfilo affatto dalla partita sul candidato sindaco, ma sostengo la proposta dei vertici del PD di esplorare l’ipotesi di una candidatura civica autorevole che possa favorire l’unità del mio partito, allargare il campo del centrosinistra, aprirsi alla città oltre le appartenenze e conquistare così maggiori consensi propedeutici ad assicurare il buongoverno della città dopo i disastri dell’amministrazione Vignali e l’insipienza della giunta Pizzarotti.

Se la ricerca sarà positiva, se emergerà un candidato civico con queste caratteristiche, in grado di riscuotere un credito ampio in città e di essere sostenuto da tutta la coalizione di centrosinistra, io sarò felice di appoggiarlo; giacché – come credo di aver dimostrato in tutti questi anni a Parma come a Roma – ciò che mi sta a cuore non è la mia carriera politica, ma la serietà del mio impegno al servizio della città.
Ho anche aggiunto, durante la conferenza stampa di ieri, che, nel caso non si trovasse una simile candidatura, la prospettiva non potrebbe che essere quella delle primarie per scegliere il candidato del centrosinistra; e a quel punto io farei le mie valutazioni sull’opportunità di candidarmi o meno.”

Pizzarotti attacca Pagliari: vorrebbe candidarsi ma non ha voti

Il senatore Pd, che aveva giudicato negativamente l’amministrazione, preso ancora di mira dal sindaco

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *