23 maggio 2016

A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO

A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO
A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO
A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO
A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO
A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO
A OTTOBRE LE AUTO DELLA MILLE MIGLIA A MERCANTEINAUTO

Il Club “Globale” della Mille Miglia incanta Parma. I bolidi in gara hanno acceso l’entusiasmo di appassionati e curiosi che potranno ammirare nuovamente alcuni di questi gioielli alle Fiere di Parma


Ali di folla hanno accolto a Parma per la seconda volta consecutiva i piloti della Freccia Rossa provenienti da tutta Italia ma anche da Russia, Olanda Giappone e Australia. Sabato 21 maggio, anticipata da un commando di splendidi esemplari del “Ferrari Tribute” ed al “Mercedes Benz Tribute”, ad attraversare per prima il centro storico della città, verso le 20.30, è stata una Bentley “3 Litre” guidata da due gentlemen svizzeri.

Questo gioiello del 1948 ha fatto poi da apripista agli altri bolidi in gara, tutti esemplari unici e dal fascino intramontabile: Lancia, Porsche, Aston Martin, Bmw Triunph, Jaguar, che hanno attirato gli sguardi ed i flash di appassionati e curiosi sulla pedana di cortesia allestita in Piazza Duomo. A presentare una vettura dopo l’altra a bordo palco, Attilio Facconi storica voce narrante della Mille Miglia e massimo storico al mondo del famoso “museo viaggiante”. A scollinare dalla pedana, tutti: volti noti del jet set internazionale, una nutrita rappresentanza di equipaggi stranieri provenienti da tutto il mondo e loro, i vip, da Kasia Smutniak ad Anna Kanakis, al nipote d’arte Stefano Marzotto.

Dopo il ricovero notturno dei bolidi al Parco Ducale, popolato da civili assetati di selfie, i fortunati possessori hanno preso posto alla Cena di Gala al ridotto del Regio dove tra arte e cucina, Parma ha messo mano al suo arsenale seduttivo, favorito dal ricco calendario di iniziative ed eventi collaterali messi a punto da Fiere di Parma e dall’amministrazione comunale in Piazza Garibaldi. I consensi e l’apprezzamento degli organizzatori, così come del pubblico e dei diversi attori istituzionali, rappresentano il miglior veicolo di promozione possibile per il prossimo appuntamento, nel segno delle “quattro ruote”, che animerà Parma. Sabato 1 e domenica 2 ottobre, infatti, alle Fiere di Parma, alcune delle vetture ammirate alla Mille Miglia saranno le protagoniste assolute della nuova edizione di “Mercanteinauto”, appuntamento dedicato alle auto ed alle moto d’epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *