16 Settembre 2017

Operazioni al cuore, l’Ospedale di Parma tra le 5 strutture migliori

Operazioni al cuore, l’Ospedale di Parma tra le 5 strutture migliori

In particolar modo la struttura della città emerge per il numero di interventi per infarto miocardico


In vista della Giornata mondiale del cuore del 29 settembre, Dove e Come Mi Curo, portale di public reporting delle strutture sanitarie italiane, ha condotto un’indagine sugli ospedali migliori per volume di interventi di angioplastica coronarica, bypass aortocoronarico, aneurisma dell’aorta addominale non rotto e di ricoveri per infarto al miocardio.

Da quest’indagine emerge che l’Ospedale di Parma si differenzia per il numero di interventi per infarto miocardico, con 1010 ricoveri. Inoltre, la struttura ospedaliera della nostra città ha ricevuto una nota di merito per quanto riguarda il Bypass aortocoronarico, sezione in cui il miglior ospedale è stato riscontrato dall’ Azienda ospedaliera OO.RR. San Giovanni di Dio e Ruggi di Salerno. Gli Ospedali migliori, invece, riguardanti le altre due voci, cioè quelle dell’Aneurisma dell’aorta addominale non rotto e Angioplastica coronarica con Ptca, sono rispettivamente l’Ospedale San Raffaele – Gruppo Ospedaliero San Donato di Milano e il Centro cardiologico Monzino, sempre di Milano.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *