3 Settembre 2017

Novara-Parma 0-1. Decide Barillà nel primo tempo

Novara-Parma 0-1. Decide Barillà nel primo tempo

Partita giocata non benissimo dai crociati che, comunque, conquistano i tre punti contro un ottimo Novara


Un Parma non bello ma cinico vince con tanta sofferenza allo stadio Piola di Novara.

Mister D’Aversa conferma dieci undicesimi della squadra che ha sconfitto la Cremonese, con il solo Roberto Insigne al posto di Nocciolini. Al 7′ traversa di Ronaldo su punizione, sfiora l’eurogol. La prima occasione per il Parma arriva al quarto d’ora, quando Calaiò lancia in profondità Baraye che supera un avversario e mette in mezzo ma non arriva nessuno per il tocco vincente. Dopo poco, al 20′ arriva il vantaggio crociato con Barillà, ottimo lo schema su calcio d’angolo che porta al tiro il centrocampista ex Trapani. Non succede più nulla fino al 44′, quando il tiro di Calaiò viene ben parato dal portiere del Novara.

Secondo tempo che procede sulla falsariga del primo, con poche occasioni e tanti falli che spezzano il gioco e il ritmo. Ma al quarto d’ora il Novara colpisce la seconda traversa con Macheda su colpo di testa prima di un’altra occasione per Sciaudone. D’Aversa cambia (dentro Scavone e Nocciolini fuori Barillà e un evanescente Insigne) ma la musica non cambia con Sansone che in rovesciata impegna Frattali. Esce anche un generoso Baraye ed entra Di Gaudio, all’esordio in maglia crociata in partita ufficiale. Il Parma soffre fino alla fine con Di Mariano da fuori che trova una deviazione e sfiora il gol. Dopo 6 minuti di recupero i crociati possono festeggiare la seconda vittoria in campionato.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *