11 Aprile 2018

Notifiche Pge, il Tribunale: “Irrilevante la querela di falso”

Notifiche Pge, il Tribunale: “Irrilevante la querela di falso”

“I cittadini avevano ricevuto gli atti, tanto che hanno potuto regolarmente difendersi, in due gradi di giudizio”


Attraverso un’ordinanza del Tribunale di Parma, il giudice ha ritenuto irrilevante la presentazione di una querela per falso, presentata contro Parma Gestione Entrate, ai fini delle ingiunzioni di pagamento.

Alcuni cittadini, infatti, avevano sostenuto la falsità delle firme del messo sulle notifiche delle ingiunzioni di Parma Gestione Entrate. Il Magistrato del Tribunale di Parma, invece, ha chiarito che la questione è irrilevante, poiché non riguarda la legittimità dell’ingiunzione. L’Amministrazione Comunale fa presente che, in effetti, i cittadini avevano ricevuto gli atti, tanto che hanno potuto regolarmente difendersi, in due gradi di giudizio.

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *