25 Maggio 2016

NASCE L’ASSOCIAZIONE LAUREATI “ALUMNI E AMICI DELL’UNIVERSITA’ DI PARMA”

NASCE L’ASSOCIAZIONE LAUREATI “ALUMNI E AMICI DELL’UNIVERSITA’ DI PARMA”

Obiettivo dell’Associazione è diventare un efficace network tra gli allievi del passato e quelli del presente e futuro, grazie a iniziative che mirano allo sviluppo delle competenze e alla creazione di identità, fornendo inoltre un importante supporto ai giovani laureati dell’Ateneo nel mondo del lavoro


E’ stata presentata questa mattina la nuova Associazione “Alumni e Amici dell’Università di Parma”, l’Associazione dei laureati e degli amici dell’Ateneo, fondata ufficialmente lo scorso 17 marzo per mantenere un legame continuo con gli ex studenti e con tutti coloro che, per diversi motivi, condividono i valori e gli obiettivi dell’Università di Parma.
La mission dell’Associazione, illustrata in conferenza stampa dal Rettore Loris Borghi, Presidente dell’Associazione, dal Pro Rettore Gino Gandolfi, Tesoriere e dalla prof.ssa Anna Maria Cucinotta, membro del Consiglio Direttivo, è quella di essere un efficace network tra gli allievi del passato, del presente e del futuro, attraverso strumenti e iniziative mirate a sviluppare competenze, trasmettere informazione, creare identità, così da sostenere l’Università di Parma, rafforzandone l’immagine e il prestigio. L’Associazione, inoltre, fornirà un importante supporto ai giovani laureati dell’Ateneo per l’inserimento nel mondo del lavoro.

 L’Associazione è guidata da un Consiglio Direttivo composto da 20 soci, tra cui alcuni importanti esponenti della società civile e del mondo imprenditoriale del territorio: Loris Borghi, Presidente; Vittorio Adorni, Vice Presidente; Gino Gandolfi, Tesoriere; Stefano Albertini, Docente presso la New York University; Paolo Alinovi, Socio Fondatore dello Studio di Dottori commercialisti Alinovi, Guiotto, Ferrari e Mattioli; Fulvio Celico, Università di Parma; Annamaria Cucinotta, Università di Parma; Mauro Del Rio, Chairman and Founder di Buongiorno SpA; Rosangela De Simone, Collegio Europeo; Michele Guerra, Università di Parma; Rinaldo Lampugnani, Libero professionista; Beatrice Luceri, Università di Parma; Brunella Marchione, Università di Parma; Riccardo Marini, Università di Parma; Antonio Nouvenne, Clinico medico e gastroenterologo; Andrea Pontremoli, Amministratore Delegato di Dallara; Marco Reggiani, Direttore Affari Legali, Societari e Compliance di Snam; Irene Rizzoli, Product Development Manager di Delicius; Tiziano Tassi, Partner e Managing Director di Caffeina; Chiara Zilioli, Direttore Generale del Servizio Giuridico della Banca Centrale Europea.

I neo laureati dell’Università di Parma possono iscriversi gratuitamente all’Associazione per due anni dopo la laurea. La quota di iscrizione annuale per i Soci Ordinari va da 50 a 500 euro, mentre, con una quota annuale di oltre 500 euro, è possibile diventare Socio Sostenitore. Le principali autorità del territorio parmense sono, da Statuto, Soci Onorari dell’Associazione.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *