25 Gennaio 2018

Montecchio, due bulli pestano e rapinano un 15enne

Montecchio, due bulli pestano e rapinano un 15enne

Il ragazzo è stato aggredito mentre si trovava nel parco nei pressi del Castello di Montecchio. I due aggressori, un 20enne e un 18enne, lo hanno derubato di un giubbotto di una nota marca sportiva e del cellulare


Un ragazzino di 15 anni residente a Montechiarugolo è stato vittima di un’aggressione ad opera di due bulli.

É accaduto a Montecchio agli inizi di gennaio, mentre il giovane si trovava seduto su una panchina nel parco vicino alla Rocca, in attesa di incontrarsi con i suoi compagni di scuola per trascorrere qualche ora insieme all’aria aperta. Il 15enne è stato preso di mira da due ragazzi poco più che maggiorenni, i quali hanno notato che indossava un giubbotto di una nota marca sportiva, la North Face. I due si sono avvicinati e gli hanno chiesto di provare la giacca. Al suo rifiuto hanno iniziato a minacciarlo anche di morte e a percuoterlo fino a quando non hanno ottenuto l’indumento. Quando la vittima ha chiesto loro di restituirglielo, di tutta risposta, è stato preso a schiaffi da uno dei due bulli. A quel punto il minorenne ha cercato di allontanarsi, recandosi presso la fermata dell’autobus che l’avrebbe riportato a Montechiarugolo, ma è stato seguito e aggredito nuovamente dai due che gli hanno rubato anche il cellulare, dopo averlo colpito con un pugno.

A denunciare l’episodio sono stati i genitori del 15enne che si sono rivolti ai Carabinieri di Montecchio Emilia, i quali hanno avviato le indagini al fine di individuare i responsabili: un 20enne e un 18enne di Bibbiano. Durante la perquisizione nell’abitazione dove risiede il più grande dei due aggressori, oltre al telefono e al giubbotto rubati, sono stati rinvenuti il codice fiscale di una donna, probabilmente rubato, un grosso machete e una pistola scacciacani priva di tappo rosso. Oltre che di rapina è stato dunque accusato anche di ricettazione e detenzione abusiva di armi.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *