6 Marzo 2017

Mobilità Sostenibile: più piste ciclabili e ztl in città

Mobilità Sostenibile: più piste ciclabili e ztl in città

Prese in esame le 157 osservazioni al Piano Urbano della Mobilità Sostenibile. Più parcheggi in centro storico e bus completamente elettrici


164 km in più di piste ciclabili; 50 nuove stazioni di bike sharing; 4 depositi biciclette custoditi o automatizzati. E ancora 37 colonnine di ricarica per veicoli elettrici; investimenti in bus completamente elettrici; incremento del 40% delle linee filoviarie; incremento del 25% della dotazione di parcheggi a ridosso del centro storico. Nonché l’estensione della Ztl.

Questi i progetti previsti dal PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) di cui l’assessore Gabriele Folli, insieme al Settore Mobilità e ai tecnici TRT incaricati di elaborare il Piano, hanno discusso qualche giorno fa, in analisi delle 157 osservazioni ricevute al riguardo.

Le osservazioni al Piano,in adozione dallo scorso mese di novembre, sono giunte per lo più dai Consigli dei Cittadini Volontari del Lubiana, Golese, Montanara e Parma Centro, da un gruppo di residenti di strada Montanara, dalle associazioni Fruttorti e Amici di Beppe Grillo, ASCOM-Confesercenti, Fiab – Amici della Bicicletta, dai gruppi consiliari PD e Effetto Parma e da WWF-Legambiente.

L’analisi del PUMS si concluderà con una discussione in consiglio comunale, il prossimo 14 marzo, e che probabilmente vedrà Parma adottare un piano strategico senza eguali in Italia.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *