26 Febbraio 2018

Maltempo: a Colorno 92mila euro per le imprese danneggiate

Maltempo: a Colorno 92mila euro per le imprese danneggiate

La Regione ha stanziato 350 mila euro per negozi, ristoranti e piccoli artigiani di Colorno, Lentigione e Campogalliano.


Risarcimento in arrivo per 12 piccole imprese attive a Colorno e danneggiate dall’alluvione che lo scorso dicembre ha messo in ginocchio la cittadina. La Regione Emilia-Romagna ha infatti stanziato 343.700 euro da spartire fra le tre aree messe in ginocchio dal maltempo: Colorno, Lentigione e Campogalliano. L’aiuto è rivolto ad attività commerciali, di ristorazione e artigianali.

Le domande di risarcimento ammesse sono 24, di cui 12 presentate da imprese che operano a Colorno, per un totale di 92 mila euro. Seguono Lentigione (Re), 8 domande per 107 mila euro, e 4 a Campogalliano (Mo) per 144.700 euro.

Sono ora in corso i controlli sui requisiti dei beneficiari e se alla chiusura definitiva dell’iter amministrativo questi numeri verranno confermati, si saurirà quasi completamente lo stanziamento di 350.000 euro deliberato in via straordinaria dalla Giunta per far fronte all’emergenza.

La Regione Emilia-Romagna all’inizio del 2018, infatti, ha deciso di anticipare eventuali finanziamenti messi a disposizione dal Governo per il risarcimento dei danni causati dal maltempo, in modo da dare alle imprese interessate la possibilità di ripartire al più presto.

Cosa prevede il provvedimento di aiuto? L’erogazione di contributi fino al 100% per il ripristino di immobili danneggiati, la riparazione e il riacquisto di beni mobili strumentali, compresi impianti e macchinari, la sanificazione dei locali adibiti alle attività, il rifacimento e la messa a norma degli impianti e la ricostituzione delle scorte aziendali. Tra le spese rimborsabili anche i costi per le perizie asseverate da presentare assieme alla domanda.

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *