21 Febbraio 2017

In malattia riceve lo stipendio. ‘Furbetto’ del lavoro condannato

In malattia riceve lo stipendio. ‘Furbetto’ del lavoro condannato

Lavorava all’Avis di Carpi nonostante i certificati di malattia al Maggiore. Dovrà pagare 24.284 euro di danni


Lui, dipendente al Maggiore, in malattia ma abile lavorava presso l’Avis di Carpi, percependo quindi un doppio stipendio, inoltre non aveva nessuna autorizzazione a lavorare nell’azienda ospedaliera modenese. E’ stato scovato ormai due anni fa, nel 2014, un infermiere ‘furbetto’ che, malato al Maggiore prestava servizio in un’altra azienda ospedaliera della regione. Al tempo, patteggiò la pena di 10 mesi e 300 euro di multa, ma ora è arrivata un’altra condanna, stavolta da parte della Corte dei Conti di Bologna.

L’uomo, infatti, sarà costretto a risarcire l’Azienda Ospedaliera per un totale di 24.284 euro. La somma è stata calcolata in base alla differenza di quanto percepito dall’infermiere tra il 2009 e il 2014 all’Avis e il rimborso spese netto. Dal canto suo, l’uomo continua a sostenere di aver subito un incidente sul lavoro nel 2011…

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *