3 luglio 2015

Luogo in cui le storie si incontrano

Luogo in cui le storie si incontrano

La cornice da cui la rivista origina, è l’Associazione di promozione sociale Coinetica, nata nel maggio del 2007, con l’obiettivo di promuovere l’incontro tra persone con storie e premesse culturali e sociali diverse e favorire lo sviluppo della salute e del benessere psichico della persona.

Familiarmente è l’unica rivista per le famiglie scritta dalle famiglie per le famiglie, distribuita gratuitamente a Parma e Provincia. Nasce nel 2012 dal desiderio di condividere esperienze di vita familiare, affinché persone in particolari condizioni di difficoltà, possano attingere risorse esplorando esperienze vitali altrui, ed orientarsi nel loro contesto, trovando punti di appoggio utili.

Gli articoli hanno come soggetto storie di famiglie, rapporti umani, relazioni; si narra dei cambiamenti e delle circostanze che li hanno innescati.

In affiancamento alle esperienze di vita familiare vengono agganciate informazioni relative alla presenza di risorse attive nella rete del volontariato, delle associazioni e delle risorse socio-sanitarie presenti sul territorio.

“Familiarmente” rappresenta un progetto editoriale contro-corrente, in quanto parte dalla consapevolezza di una posizione di “competenza” che appartiene ad ogni individuo, in quanto “esperto” della propria vicenda umana e che, se aiutato a credere nelle proprie risorse, può condividere nella rete delle relazioni sociali. Su “Familiarmente” possono scrivere tutte le persone che  desiderano condividere esperienze di resilienza umana con altre persone.

I numeri sono scaricabili al sito dell’associazione Coinetica www.coinetica.it.

La redazione di Familiarmente ha come riferimento l’Istituto di Psicoterapia Sistemica Integrata di Parma (Idipsi)

Il comitato redazionale è composto da Alida Cappelletti, Elisa Chittò, Francesca Martino, Francesca Curti, Antonella Cortese, Alessia Ravasini.

PER CONTATTARCI

redazione@familiarmente.net

segreteria@coinetica.it

segreteria@idipsi.it

8 Commenti

  • Bianca03. Lug, 2015

    Familiarmente è la rivista più interessante ed emotivamente coinvolgente che abbia mai
    letto . Complimenti continuate così !!!

  • Mirella04. Lug, 2015

    Familiarmente é una rivista molto piacevole e utile, da la possibilità alle famiglie e a tutte le persone di raccontarsi pprtando le proprie esperienze di vita quotidiana.
    Un bel lavoro di volontariato che da grande merito a tutta la redazione.

    Brave ragazze continuate così!

    • FAMILIARMENTE04. Lug, 2015

      Grazie, siamo contenti di poter arrivare al cuore delle persone.
      Effettivamente familiarmente vuole dar spazio alle storie delle famiglie, intese come insieme di persone, cercando di osservare le caratteristiche sociali che ne facilitano i buoni esiti vitali e individuare i contesti e le azioni che ne permettono lo sviluppo.

    • FAMILIARMENTE04. Lug, 2015

      Grazie, siamo contenti di poter arrivare al cuore dei lettori. Attraverso la lettura di altre storie, possiamo a volte aprirci alla possibilità di confrontarci e condividere la nostra storia nella rete delle relazioni sociali, trovando un senso e uno spazio di riflessione.
      alida

  • Giorgia11. Lug, 2015

    Finalmente online questa bellissima rivista!

  • Alice03. Ago, 2015

    FAMILIARMENTE: frammenti di umanità coesa nel percorso della vita,dove le esperienze possono essere specchi per chi le racconta , consiglio e insegnamento per chi le legge.COMPLIMENTI. Una bellissima
    che tocca il cuore.

  • Alice03. Ago, 2015

    Una bellissima rivista che tocca il cuore.

  • Redazione06. Ago, 2015

    Grazie alice!
    Effettivamente il nostro intento e’proprio quello che tu hai colto, oltre a far orientare le persone nei loro percorsi vitali attraverso la rete di spunti che il territorio propone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *