8 luglio 2017

Long & Short, dove la passione diventa un taglio di capelli

Long & Short, dove la passione diventa un taglio di capelli

STORIE DI COMMERCIO. Negozio di parrucchieri e centro estetico nel cuore dell’Oltretorrente. “Il segreto  del successo? E’ il gruppo che vince”.


Nel cuore dell’Oltretorrente, al servizio del cliente e sempre col sorriso sulle labbra. Questo è Long & Short, negozio di parrucchieri e centro estetico sito in Borgo San Giuseppe. Salvatore, Verusca, Marisa, Emanuele per il “femminile”. Filippo e Gianni per il “maschile”. Niky, Filly, Nunzia per l’ “estetica”. Uno staff giovane, desideroso di crescere e a cui non deve mai mancare l’armonia.  Salvatore è partito da Bisaccia (Avellino) per realizzare un sogno: aprire un negozio tutto proprio. E se c’è riuscito – come lui stesso racconta – è anche grazie a chi ogni giorno lavora con lui, fra passione e sacrificio.

Dalla Campania all’Emilia-Romagna. Come e quando nasce Long & Short?
Long & Short nasce nel 2003. Dalla mia terra mi sono trasferito a Parma, inizialmente lavoravo come dipendente, poi ho deciso di iniziare a lavorare per realizzare il mio sogno: aprire un negozio tutto mio. Dopo aver frequentato un corso per parrucchieri a Londra, ho deciso che era arrivato il momento di provare a mettermi in proprio. E’ dalla capitale inglese che deriva il nome stesso del negozio. Inizialmente non è stato semplice, le difficoltà del partire da zero, in una città non mia, non sono state poche. Ma poi, con passione e sacrificio, il sogno si è avverato.

Non solo parrucchieri. Long &Short è anche estetica…
Sì. Quello di fare di Long & Short anche un centro estetico è da sempre stato il sogno di mia moglie. Nel 2014 abbiamo rinnovato i locali, ci siamo ingranditi, e siamo riusciti a realizzare questo grande progetto. Anche in questo caso le difficoltà non sono mancate, ma a poco a poco abbiamo iniziato a faci conoscere dai clienti. Speriamo di continuare a crescere sempre, mai diminuire.

Chi sono i clienti di Long & Short? E che tipo di rapporto avete con loro?
Dal ragazzino alla signora anziana. Fortunatamente abbiamo una clientela molto variegata. E il rapporto che abbiamo con i nostri clienti è bellissimo. E’ un rapporto di amicizia. Questo grazie allo staff, sempre pronto ad accogliere il cliente. Siamo un bel gruppo e ne vado fiero. Non a caso nel gioco del calcio ci sono 11 giocatori: è il gruppo che vince, non il singolo.

A volte la gente va dal parrucchiere non solo per tagliare i capelli, ma anche per necessità di “cambiare”, per parlare, per essere ascoltata. Qual è la “missione” del parrucchiere?
La nostra missione è ascoltare il cliente e non giudicare mai. Spesso le persone ci parlano anche dei loro problemi, in questo caso il parrucchiere diventa una sorta di psicologo. Ed è un modo per farci crescere, perché è ascoltando che si cresce. Il parrucchiere è come una calamita, assorbe tutto e a fine giornata tira le somme riguardo al mondo che lo circonda.

Quando si può parlare di “bella chioma”?
Il capello è bello quando è curato e quando rispecchia la persona che lo porta. Un bel colore, un bel taglio fanno una bella chioma.

Cos’è lo stile per Long & Short?
Lo stile è tutto. E’ formarsi, essere sempre aggiornato, saper accogliere e soddisfare le richieste del cliente.  Seguire lo stile è fondamentale, perché è ciò che ti fa crescere e ti permette di andare avanti.

Prossimi progetti in agenda?
Aprire un secondo Long & Short, sempre a Parma. Questo è il mio grande obiettivo, quello per cui sto lavorando sodo, e spero di riuscire a realizzarlo al più presto possibile.

Cosa non deve mai mancare all’interno di Long & Short?
L’armonia. E’ fondamentale che ci sia armonia fra lo staff e che i clienti si sentano a proprio agio, come se fossero a casa loro. La sintonia, l’aiutarsi a vicenda e lavorare per il benessere del cliente. Questo è Long & Short.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *