11 Luglio 2016

Linee 9, 11 e 12, i cambiamenti dal 15 settembre

Linee 9, 11 e 12, i cambiamenti dal 15 settembre

Linea 11, tutte corse raggiungeranno il capolinea di Ca’ Peschiera. Il cimitero di Marore sarà servito con apposita navetta negli orari di apertura in corrispondenza con tutte le corse della linea 9


Proseguono gli interventi per il riassetto del trasporto pubblico urbano. E questa volta, le scelte arrivano dal basso. Infatti, il Comune di Parma, per espresso volontà dell‘assessore ai trasporti Gabriele Folli, la TEP e la società SMTP hanno predisposto alcuni interventi di potenziamento delle linee 9, 11 e 12, facendosi carico delle proposte arrivate dai cittadini, quindi dagli utenti del bus, che, per continuare ad usarlo con regolarità hanno bisogno di trovare risposte alle esigenze in una città che cambia.

I potenziamenti alla rete di trasporto urbano, che fanno seguito al recente riassetto dell’asse di attraversamento nord – sud che verranno attuati a far data dal prossimo 15 Settembre.

Gli interventi nascono appunto dall’analisi di diverse richieste di cittadini, singoli o in forma associata, che negli ultimi mesi hanno manifestato l’esigenza di una maggiore accessibilità al servizio di trasporto.

“Il trasporto pubblico deve essere appetibile e concorrenziale – fa presente l’assessore Gabriele Folli – deve essere anche flessibile, cioè capace di adattarsi al cambiamento e di adottare soluzioni al passo con i tempi. Questo è il momento di rilanciare, non di ripiegare perché il danno in termini di utenza sarebbe ben più alto dei modesti risparmi economici. Per questo abbiamo deciso, insieme a TEP e SMTP, di aprire canali di ascolto e di fare indagini sul gradimento dell’utenza, che non devono rimanere fini a sé stessi”.

Vediamo nel dettaglio i potenziamenti che entreranno in vigore a metà settembre.

Linea 9
Nel terminale est della linea verrà potenziato il servizio lungo Via Savinio-Via Marconi, prevedendo che le due vie siano servite da tutte le corse in entrambi i sensi di marcia. Contestualmente il servizio per il Cimitero di Marore non verrà più garantito dalla deviazione della stessa linea 9, ma da una navetta dedicata da Via Picasso (capolinea alla fermata presente sul lato nord del tratto compreso tra l’intersezione con Via Ximenes e quella con Via Pizzetti) lungo via Pizzetti-via Bela Bartok-strada del Lazzaretto-strada Salvini-Cimitero di Marore.
La nuova navetta sarà attivata, in coerenza con gli orari di apertura del cimitero, nelle fasce orarie 9 – 12 e 14,30 — 17 di tutti i giorni feriali e festivi, ad esclusione dei mesi di Luglio ed Agosto, con frequenza di una corsa ogni 20’ nei giorni feriali, e di 30’ nei giorni feriali dello stesso periodo estivo e nei giorni festivi, in coincidenza, nella fermata di Via Picasso, con le corse della Linea 9 da e per il centro città.
Ciò comporta il fatto che il servizio per il cimitero di Marore sarà assai più frequente rispetto ad oggi, ma solo negli orari di apertura del cimitero stesso, e che la linea 9 servirà direttamente il quartiere di via Picasso senza deviazioni aggiuntive verso Marore, rendendo il percorso più veloce e appetibile per gli abitanti del quartiere.

Linea 11
Tutte le corse della linea, feriali e festive, raggiungeranno il capolinea di Ca’ Peschiera in via De Filippo (adesso lo raggiungevano solo 2 corse su 3 all’ora), garantendo quindi un servizio completo al quartiere di tutte le corse della linea (un passaggio ogni 20 minuti).

Linea 12
Per migliorare l’offerta del servizio alla zona artigianale – industriale di Roncopascolo negli orari di entrata – uscita delle aziende ivi collocate, nei giorni feriali (escluso un breve periodo estivo), dal lunedì al venerdì, le corse delle ore 08:05 – 08:10 (inverno/estate) ed delle ore 17:05 -17:10 saranno deviate nel piazzale al termine di Via Calzolari invece che in Strada Bergamina.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *