16 Luglio 2019

Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia

Lifenet Healthcare acquisisce la maggioranza del Centro Medico Spallanzani di Reggio Emilia

Il centro specialistico entra a far parte di una rete in cui è compreso anche l’ospedale “Piccole Figlie” di Parma


A poco più di un mese dall’operazione del Centro Medico Diagnostico di Torino (ceduto dal Gruppo FCA), Lifenet Healthcare ha acquisito, dalla Finanziaria La Rocca S.r.l. di Alberto Spallanzani e da Roberto Gallosti, il 60% del Centro Medico Privato Lazzaro Spallanzani S.r.l.

Il Centro Medico Spallanzani è un poliambulatorio privato (recentemente ampliato e ristrutturato) fondato a Reggio Emilia nel 2004 da Alberto Spallanzani che, con Roberto Gallosti, lo ha rapidamente sviluppato puntando su attività che spaziano dalle visite specialistiche, agli esami diagnostici, alla day surgery e all’odontoiatria, raggiugendo nel 2018 ricavi per circa 13 milioni di euro.

91 dipendenti, 40 specialità mediche, 140 specialisti, 16 ambulatori odontoiatrici, 2 sale operatorie, 8 camere di degenza e un laboratorio odontoiatrico: sono questi i numeri di una struttura di quasi 5.000 mq che, grazie alla tempestività e professionalità dei servizi, è riuscita a diventare il punto di riferimento per la sanità privata e le visite specialistiche a Reggio Emilia.

Con l’ingresso nel gruppo Lifenet Healthcare, il Centro Medico Spallanzani entra a far parte di una rete di strutture sanitarie altamente specializzate e caratterizzate da elevate competenze professionali. In particolare, il gruppo Lifenet Healthcare comprende l’ospedale “Piccole Figlie” a Parma, i poliambulatori specialistici “Centro Medico Visconti di Modrone” a Milano e “Centro Medico Diagnostico – CeMeDi” a Torino, e due cliniche oculistiche, “Eyecare Clinic”, a Milano e a Brescia.

Il Consiglio di Amministrazione entrante è composto da Nicola Bedin (Presidente), Roberto Gallosti (Amministratore Delegato), Alberto Spallanzani, Mariacarlotta Rinaldini e Roberto Cupellaro. Il Collegio Sindacale è composto da Antonietta Quitadamo, Gianluigi Fiorendi e Maurizio Locatelli.

Nicola Bedin commenta così l’avvenuta operazione: “l’acquisizione del Centro Medico Spallanzani ha per il nostro Gruppo una valenza strategica, vista anche la vicinanza geografica con Parma, dove ad aprile 2018 è stato acquisito l’ospedale privato accreditato Piccole Figlie Hospital. Continueremo a lavorare insieme per rafforzare ulteriormente il posizionamento del centro Spallanzani quale punto di riferimento per migliaia di persone di Reggio Emilia, dell’Emilia-Romagna e di altre Regioni, visto che una parte considerevole degli utenti del centro già oggi proviene anche da altre parti d’Italia”.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *