5 Maggio 2015

Legalità, diritti e doveri: principi per educare bambini e ragazzi

Legalità, diritti e doveri: principi per educare bambini e ragazzi

Il 4 maggio giornata conclusiva del progetto Concittadini ConLegalità realizzato dalle scuole del primo ciclo di Parma


Si è da poco concluso il progetto Concittadini ConLegalità realizzato nel corso dell’anno scolastico 2014-15 nelle scuole del primo ciclo del Comune di Parma e promosso dall’Assessorato alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola del Comune di Parma in qualità di capofila, coordinato dalla S.O. Servizi per la Scuola del Comune con la preziosa collaborazione delle Associazioni Libera Parma e ZonaFranca. Con questo progetto, la rete delle scuole ha aderito per il terzo anno all’iniziativa regionale Concittadini promossa dall’Assemblea Legislativa.

Il tema di fondo è l’educazione alla legalità e ai diritti/doveri che i bambini e i ragazzi devono conoscere e rispettare anche nel contesto scolastico e nelle relazioni tra pari. Alcuni obiettivi specifici del progetto per quest’anno scolastico sono stati approfondire la conoscenza del problema mafia nella nostra Regione e del ruolo delle donne con e contro la mafia.
Nella Sala Aurea della Camera di Commercio lo scorso 4 maggio si è quindi tenuta la manifestazione conclusiva del progetto, basata sul tema “Mafie e antimafie: lo sguardo delle donne”, riflessione con alcune donne che lavorano sui beni confiscati del Sud e del Nord.
All’incontro hanno partecipato i referenti di Libera Parma, Gisella Mammo Zagarella della Cooperativa Ericina (Trapani), Francesca Bommarito familiare di vittima di mafia e le scuole secondarie di primo grado D’Aquisto, Don Cavalli, Ferrari, Fra’ Salimbene, Verdi. La giornata è stata introdotta dalla vicesindaco del Comune di Parma Nicoletta Paci che ha sottolineato l’importanza di soffermarsi su argomenti di grande rilevanza per le giovani generazioni, e non solo. All’iniziativa ha partecipato Roberta Mori, Presidente della Commissione Parità della Regione Emilia-Romagna.

Concittadini ConLegalità si è posto, negli anni, il conseguimento di diversi obiettivi: promuovere la conoscenza dei cardini su cui si fonda la nostra democrazia, la Costituzione e l’Ordinamento dello Stato; sensibilizzare i ragazzi al rispetto delle regole alla base della società civile, alla solidarietà, all’ascolto e alla tolleranza al fine di rafforzare la coesione sociale; favorire l’incontro tra il mondo dei giovani, quello degli adulti e quello delle realtà istituzionali.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *