3 Novembre 2016

Le rubano il portafoglio sul bus, l’autista porta tutti in Prefettura

Le rubano il portafoglio sul bus, l’autista porta tutti in Prefettura

Fermati due uomini pluripregiudicati. Non potranno ritornare nel territorio del Comune di Parma


Era salita sull’autobus numero 3 come di certo aveva fatto numerose altre volte, ma ieri, 2 novembre, il viaggio si è rivelato molto particolare, e affatto piacevole. E’ accaduto ad una donna che si è vista derubata del proprio portafogli nel giro di pochi secondi.

Qualcuno l’ha urtata, ha accusato la donna, e le ha infilato le mani nella borsa. Così l’autista ha ben pensato di fermarsi davanti alla prefetture, in strada della Repubblica, e chiedere aiuto alle forze dell’ordine.

In base alle indicazioni della donna, sono stati individuati tre passeggeri, immediatamente fatti scendere dal mezzo pubblico. Si tratta di una donna accompagnata da due bambini, poi risultata estranea ai fatti, e due uomini.

Questi ultimi, uno di origini siciliane residente a Bologna ed uno di nazionalità albanese residente in provincia di Reggio Emilia, sono risultati entrambi pluripregiudicati e sono stati condotti in questura per accertamenti.

Alla fine degli stessi accertamenti, però, non si è stati in grado di dichiarare con certezza la colpevolezza degli uomini, poiché il portafogli non è stato ritrovato. Nei confronti dei due uomini comunque è stato avviato il procedimento per l’applicazione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel territorio del Comune di Parma.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *