28 Aprile 2018

Lavoratori in nero in una pizzeria e in un bar: chiuse le attività

Lavoratori in nero in una pizzeria e in un bar: chiuse le attività

Le  attività sono collocate nella zona di via Emilia Ovest e di via Verdi: nessuno all’interno dei locali risultava essere in regola


Per riaprire i loro locali i titolari delle attività hanno adesso l’obbligo di assumere tutti e pagare i contributi dei lavoratori presenti all’interno degli esercizi individuati a lavorare in nero al momento dei controlli  del Nucleo Tutela Lavoro dei carabinieri di Parma.  Si tratta di una pizzeria di via Emilia Ovest e di un bar della zona di via Magnani.

Le persone presenti nei locali, che non aveva nessuno in regola, non solo lavoravano in nero e senza tutele, ma erano addirittura sconosciuti all’Inps. Il fatto che tutti fossero irregolari, ha fatto scattare la sospensione dell’attività.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *