17 Ottobre 2019

Lagdei, fungaiolo cade per una decina di metri

Da / 4 settimane fa / Montagna / Nessun commento
Lagdei, fungaiolo cade per una decina di metri

La calata della barella è stata eseguita con l’utilizzo di corde e carrucole nel tentativo di raggiungere il 48enne. Trasportato al Maggiore, si attendono aggiornamenti


Un uomo di 48 anni residente a Mointechiarulo (Pr), era andato a funghi con degli amici nella zona di Corniglio, Rifugio Lagoni.

Stava rientrando verso il rifugio percorrendo il sentiero Cai 771/a quando, improvvisamente, è scivolato per circa una decina di metri a causa di un sentiero molto scosceso. Prontamente gli amici hanno chiamato il 118 in cerca di soccorso. Intorno alle 12 e 30 la Centrale Operativa di Parma ha inviato sul posto: ambulanza, squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, Vigili del fuoco, Stazione Monte Orsaro e l’elicottero 118 di Pavullo dotato di verricello con a bordo un tecnico di elisoccorso del CNSAS.

A causa della fitta nebbia, l’elicottero, è stato poi costretto ad abortire la missione una volta giunto sul posto. Le squadre territoriali hanno invece proseguito l’avvicinamento fino a raggiungere l’infortunato. A seguito dell’immobilizzazione dell’arto e della valutazione di sicurezza ambientale, il paziente è stato posizionato sulla barella portantina e trasportato al rifugio Lagoni.

La calata della barella è stata eseguita con tecniche alpinistiche e con l’utilizzo di corde e carrucole. L’uomo è stato trasportato all’Ospedale Maggiore di Parma.

Tornolo, ritrovato fungaiolo disperso

Appennino Parmense: un uomo di 63 anni, in cerca di funghi, ha perso l’orientamento perdendosi nel bosco. E’ stato ritrovato in buone condizioni di salute 

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *