15 Dicembre 2016

La nebbia avvolge la pianura Padana

La nebbia avvolge la pianura Padana

Una foto ripresa dal satellite mostra la situazione della nostra regione. Le nubi sembrano sancire i confini dell’Emilia-Romagna


Freddo, gelo, basse temperature e nebbia, è questo lo scenario con cui ogni mattina i parmigiani, e non solo, si devono svegliare e convivere. Uno scenario che va avanti per tutto il corso della giornata e che, di sera peggiora, facendo tremare i piedi a chi, per forza di cose, non può rifugiarsi davanti al camino o vicino ad un termosifone sul proprio divano. La situazione è fotografata nel migliore dei modi dal satellite, che ha pubblicato una foto che riassume in maniera semplicissima la situazione del Nord Italia: neve nell’estremo Nord e cielo sereno tra Liguria, Toscana e Marche, mentre una nube gigantesca prende la forma della pianura Padana.

Non una novità, dato che chiunque si è accorto che questo dicembre, dopo un mese di novembre relativamente gradevole in cui le temperature sono state ben al di sopra della media, Parma e tutto il Nord Italia sta convivendo con un grande freddo e una forte nebbia. Una situazione che sta creando non pochi problemi ai parmigiani e a tutti gli emiliano-romagnoli: scarsa visibilità, spostamenti più lenti, traffico e qualche tamponamento, che sicuramente non può far piacere a chi deve muoversi ogni giorno con la propria automobile.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *