7 Marzo 2019

Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli

Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli
Intitolazione del “Centro Diurno di Piazzale Allende” a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli

Donata epigrafe commemorativa al Comune di Parma in memoria del Vescovo nel decimo anniversario della sua scomparsa


Una cerimonia molto partecipata quella che ha visto l’intitolazione del centro diurno di Piazzale Allende a Monsignor Silvio Cesare Bonicelli.

L’epigrafe commemorativa è stata donata al Comune di Parma dall’Associazione “Amici del Vescovo Cesare Bonicelli”, promotrice della dedica e delle iniziative correlate in memoria del Vescovo nel decimo anniversario della sua scomparsa.

Numerose le autorità e i cittadini presenti alla cerimonia che hanno voluto rendere omaggio alla memoria di un vescovo che è entrato nel cuore di tutti coloro che lo hanno conosciuto: “Cesare Bonicelli ha lasciato nella nostra città e anche in quella di Bergamo un grandissimo ricordo. Un lascito importante legato sia al suo mandato ecclesiale che umano. Non è stato dimenticato e non lo sarà, una intitolazione ha proprio la funzione di rendere omaggio a chi ha saputo accompagnare la nostra città diventandone un patrimonio di cui fare memoria” ha introdotto il sindaco Federico Pizzarotti.

Presenti alla cerimonia la sorella Lucetta Bonicelli, i nipoti, alcuni parenti e sua Eccellenza Monsignor Gaetano Bonicelli vescovo emerito della città di Siena, il Coro degli  Alpini “Monte Orsaro” e una delegazione di alpini della città di Bergamo.

Il vicesindaco con delega alla Toponomastica Marco Bosi ha sottolineato quanto sia importante ricordare e “tramandare i valori e la storia della nostra città attraverso coloro che l’hanno vissuta. Ricordare quella che era Parma e da qui costruire la Parma che vorremmo che sia”.

 Tanti ricordi e commozione al momento dello svelamento dell’epigrafe commemorativa e della benedizione officiata dal Vescovo di Parma, Monsignor Enrico Solmi che ha ringraziato per la scelta di intitolare proprio un Centro Diurno, un “luogo di accoglienza in cui insieme si vince la solitudine”, principi seguiti e molto cari a Bonicelli.

Carla Ferrero, vicepresidente della Cooperativa Società Dolce gestore  del centro diurno, ha concluso: “ siamo molto orgogliosi di questa intitolazione, il centro è un luogo aperto e nel cuore del quartiere e vive delle relazioni che con questo si instaurano”.

 Il Vescovo Bonicelli era molto legato alla Città di Parma, dove aveva offerto il suo servizio episcopale vissuto come dono per gli altri. Un segno forte di quest’affetto è stata la sua decisione di compiere l’ultimo pellegrinaggio dalla casa di Bergamo, ove è morto, fino alla Cattedrale di Parma per poi riposare nel Cimitero cittadino della Villetta. Diceva infatti: “Se qualcuno vuol venire a trovarmi io ci sono per tutti”.

Gli eventi che lo ricorderanno in questo marzo 2019 sono:

6 marzo — ore 18.30  Cattedrale Messa di suffragio presieduta dal Vescovo Mons. Enrico Solmi, in occasione della Solennità delle Sacre Ceneri

10 marzo — ore 17.00 Chiesa San Vitale Concerto di beneficienza per organo, violino, coro. (evento patrocinato dal Comune di Parma; in collaborazione con Associazione Amici Piccole Figlie). Ingresso a offerta a favore dell’Hospice Piccole Figlie.

30 marzo — ore 17.00 Centro Pastorale di viale Solferino (sala Vescovo Bonicelli) Incontro testimonianza del Vescovo Mons. Domenico Sigalini sulla figura del Vescovo Cesare e proiezione del filmato realizzato sulla sua vita.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *