18 Settembre 2018

Insieme sul catamarano contro le barriere della disabilità

Da / 11 mesi fa / Salute / Nessun commento
Insieme sul catamarano contro le barriere della disabilità

Sette pazienti del Centro Cardinal Ferrari tra le bellezze del Golfo dei Poeti con “Lo spirito di Stella”


Tre persone in carrozzina, tre con deambulatore e una con camminamento autonomo ma incerto. E’ questo l’equipaggio a bordo del catamarano “Lo spirito di Stella” che nei giorni scorsi veleggiava nel Golfo dei Poeti.

Un’iniziativa che il Centro Cardinal Ferrari di Fontanellato non si è lasciato sfuggire. A bordo, infatti, anche il team dell’associazione “Lo spirito di Stella” e le fisioterapiste Monica V. e Monica F. del Centro parmense.

Lo speciale catamarano completamente adattato per la disabilità, con tutti gli ambienti interni ed esterni fruibili, è così divenuto un luogo di straordinaria meraviglia in un giorno di fine estate che ha annullato ogni diversità, facendo sembrare onde anche le ruote.

L’evento è stato organizzato dalla famiglia Stella in memoria del figlio Andrea, appassionato di vela, diventato disabile dopo essere stato ferito da un proiettile a Miami nel corso di una rapina. Il catamarano gira l’Italia per rendere liberi e uguali tutti i disabili.

“WoW-Wheels on Wawes” è lo slogan di questa esperienza. Tutti insieme a gambe nude e rilassate, come se non esistesse differenza tra chi non ne ha più neppure sensibilità e chi le riesce ancora a muovere, guardando lo splendido paesaggio artistico e naturale del Golfo dei Poeti.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *