29 Marzo 2019

Oggetti rubati nell’auto: scappano al posto di blocco

Oggetti rubati nell’auto: scappano al posto di blocco

I Poliziotti hanno dato il via all’inseguimento dell’auto di due rumeni dopo che questi hanno accelerato davanti al posto di blocco. Nella vettura sono stati trovati diversi oggetti rubati


Nel pomeriggio di ieri, una volante della Polizia era appostata in Via Emilio Lepido per un posto di blocco quando un’auto targata Ungheria gli è sfrecciata davanti.
A questo punto è scattato l’inseguimento, conclusosi alcuni metri più avanti: nella vettura c’erano due rumeni, di 22 e 49 anni, domiciliati in un campo nomadi di Milano. Dalla perquisizione dell’auto sono stati rinvenuti diversi scatoloni con utensili per la cucina senza ricevuta, dei quali i due non hanno spiegato la provenienza.

Dopo l’identificazione è risultato che i due avessero precedenti per ricettazione e reati contro il patrimonio. La merce è stata sequestrata, gli uomini sono stati portati in questura e denunciati per ricettazione e hanno ricevuto una multa per violazione del codice della strada.

È stato consegnato loro, infine, un foglio di via da Parma e dal divieto di dimora per tre anni dal comune di Parma. 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *