15 Luglio 2019

Anna Frank, Pizzarotti: “E’ giusto che le famiglie contribuiscano alle spese di trasporto”

Anna Frank, Pizzarotti: “E’ giusto che le famiglie contribuiscano alle spese di trasporto”

In Consiglio Comunale si affronta la questione dei lavori nel plesso scolastico di via Pini.


Il tema del trasferimento dei bambini delle scuola elementare “Anna Frank” e della materna “Sergio Neri” fa discutere anche in Consiglio Comunale, dove si sono presentati alcuni genitori. A proposito dello spostamento degli alunni in via Saffi, il sindaco Pizzarotti spiega che la decisione è stata presa “con grande sacrificio in nome di una maggiore tutele degli oltre 500 alunni”.

Nell’intonaco del plesso di via Pini, infatti, sono state trovate delle tracce di amianto, da qui la decisione di spostare i bambini in un’altra sede. “Abbiamo trovato delle tracce di amianto e abbiamo preferito non cercare soluzioni alternative di minima ma una soluzione drastica” – ha commentato Pizzarotti.

A far discutere è anche la questione del trasporto. Le famiglie, infatti, dovranno pagare parte del trasporto in bus degli alunni, decisione dinanzi alla quale molti genitori si dicono contrari. “Il tema del pagamento è un tema sacrosanto ma noi stiamo cercando di risolvere il problema. Spenderemo almeno 200 mila euro in più rispetto allo scorso anno e credo che sia giusto che ognuno collabori, poichè verrà offerto un servizio in più: quello dello spostamento diretto”.

Secondo il primo cittadino, dunque, è necessario che le famiglie contribuiscano economicamente. “Se potessimo non farlo, se non fosse necessario, saremmo tutti più contenti, perchè avremmo mezzo milione in più da spendere in altre cose ma bisogna rimanere nel merito delle singole cose e di ciò che è possibile fare”.

Scuole Neri e Frank, genitori: “Emergenza per il quartiere”

Sono oltre 500 e hanno deciso di presentarsi anche al prossimo Consiglio Comunale

0 comments

Anna Frank, genitori in protesta per il trasferimento

Chiedono un confronto nel corso dell’assemblea pubblica indetta per lunedì 8 luglio. In disaccordo con il contributo spese per il trasporto

0 comments

Anna Frank, da settembre gli alunni nell’istituto di via Saffi

In attesa degli interventi di ristrutturazione del plesso di via Pini, l’anno scolastico inizierà nella scuola di via Saffi. Trasporto pubblico garantito, con costi da ripartire tra Comune e genitori

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *