10 gennaio 2019

Gli rubano il bancomat mentre è in ospedale, gli eredi saranno risarciti

Gli rubano il bancomat mentre è in ospedale, gli eredi saranno risarciti

Lo ha stabilito l’Arbitro bancario finanziario. La vittima del raggiro è un anziano 78enne


Era ricoverato all’Ospedale Maggiore per un delicato intervento chirurgico, quando qualche sconosciuto si è impossessato del suo bancomat e del codice (probabilmente lasciato vicino alla carta) ed ha prelevato, nel giro di poco, tempo, una cifra vicina a 5mila euro. L’anziano 78enne, poi, in seguito alle complicazioni delle sua condizioni, è deceduto.

Una volta chiuso il conto i parenti si sono accorti che qualcuno prelevava all’insaputa di tutti soldi mentre l’uomo si trovava in ospedale. A quel punto gli eredi si sono rivolti all’Istituto bancario che si era rifiutato di risarcirli, cosa fatta dall’Arbitro bancario finanziario che ha restituito i soldi rubati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *