4 Luglio 2019

San Secondo: trovate microdiscariche contenenti amianto

San Secondo: trovate microdiscariche contenenti amianto

Gli Agenti accertatori sono operativi sul territorio del Comune da circa un mese


Due microdiscariche a cielo aperto non autorizzate di rifiuti contenenti inerti, amianto e cartongesso. E’ quanto hanno scoperto gli otto agenti accertatori di Iren Ambiente, attivi da circa un mese sul territorio del Comune di San Secondo Parmense.

Le microdiscariche si trovano in strada Barcaccia, strada Mulino di sotto e strada Argine ovest di Martorano.

“Di fronte a comportamenti scorretti gli agenti accertatori stanno in prima battuta spiegando ai cittadini quali sono gli errori commessi, fornendo tutte le indicazioni necessarie per una corretta gestione dei rifiuti – ha spiegato Antonio Dodi, Sindaco del Comune di San Secondo Parmense – Il regolamento adottato dal Comune consente loro di comminare multe e sanzioni nel caso di abbandono di rifiuti, il tutto in coordinamento con la polizia municipale ed in accordo con l’Amministrazione comunale.”

Gli Agenti accertatori sono figure appositamente formate da Iren per controllare che venga rispettato il corretto svolgimento della raccolta differenziata e in questa prima fase informativa hanno principalmente mirato a fornire ai cittadini tutti i criteri utili a rispettare le regole relative alle esposizioni anticipate, al ritiro dei contenitori dopo la vuotatura, all’utilizzo o al ritiro del kit per praticare la raccolta, all’abbandono di sacchi e di rifiuti ingombranti.

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *