16 Marzo 2017

Giulio Golia de Le Iene dal “Boss ergastolano in carrozzella”

Giulio Golia de Le Iene dal “Boss ergastolano in carrozzella”

Il programma non ha ammesso l’Ospedale in questione, ma dalle strutture e dagli indizi sembra quello di Parma. IL SERVIZIO ANDATO IN ONDA SU ITALIA 1


Un boss mafioso detenuto in Ospedale ma libero di circolare. E’ questo quanto scoperto da Le Iene, il cui servizio è andato in onda nella puntata di mercoledì 15 marzo. Dal servizio non è stato ammesso l’ospedale in cui l’uomo, condannato all’ergastolo è detenuto, ma tutte le indicazioni portano a Parma. Lo si capisce dalle strutture, ma anche da quanto proferito dal boss, ad esempio, sulla sua sigaretta elettronica “L’ho comprata qua al negozio, in via Piacenza” e poi “Salendo di qua, via Volturno, l’ho fatta tutta, fino alla rotonda, ho fatto il bancomat e sono tornato”.

IL SERVIZIO COMPLETO ANDATO IN ONDA SU ITALIA 1

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *