29 Agosto 2016

Giornate prevenzione: Screening ematologico gratuito

Giornate prevenzione: Screening ematologico gratuito

In piazza Garibaldi sabato 3 e domenica 4 Settembre, con la possibilità di check- up emocromo completo. Promosso da AIL


Anche quest’anno si svolgerà lo screening ematologico gratuito, promosso da Parma AIL , con la collaborazione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria, Equipe di Ematologia dell’Ospedale, grazie all’impegno di volontari medici e infermieri che si alterneranno presso l’autoemoteca predisposta in piazza Garibaldi. L’iniziativa vede il patrocinio del Comune di Parma e dell’Università degli studi di Parma e la collaborazione di Avis, Poliambulatorio Dalla Rosa Prati e Poliambulatorio Nuovo S. Orsola. L’iniziativa è stata presentata questa mattina, durante una conferenza stampa, dall’assessore al welfare Laura Rossi; dal professor Vittorio Rizzoli, presidente AIL Parma e dal professor Franco Aversa, direttore Ematologia dell’azienda ospdaliero universitaria di Parma.

Anche quest’anno – ha precisato l’assessore al welfare Laura Rossi – abbiamo accolto con slancio l’iniziativa promossa da AIL Parma per lo screening ematologico gratuito. Anche io parteciperò sabato e domenica sottoponendomi all’esame dell’emocromo”.

Il professor Vittorio Rizzoli ha rimarcato l’importanza dell’iniziativa in termini di prevenzione delle malattie del sangue. “E’ dal 2010 – ha aggiunto – che con l’Ematologia di Parma, come AIL Parma, organizziamo lo screening ematologico che permette di evidenziare la presenza di eventuali malattia del sangue in modo da poter intervenire prontamente. Tutto questo avviene grazie alla collaborazione tra istituzioni pubbliche e private”.

Il professor Franco Aversa ha sottolineato come “da un esame semplice e poco costoso come l’emocromo sia possibile conoscere eventuali malattie o patologie. L’emocromo è un esame che permette di evidenziare eventuali alterazioni del sangue, intervenendo in tempi adeguati, oltre che essere fondamentale per la prevenzione”.

Lo screening ha lo scopo di evidenziare precocemente, prima che si manifestino segni clinici di malattia, alterazioni del sangue che possono essere valutate tempestivamente. In passato lo screening ha riscosso grande successo con una buona partecipazione della cittadinanza ed ha permesso di evidenziare, in una percentuale di casi, alterazioni del sangue, fortunatamente nella maggior parte dei casi , di lieve entità , che tuttavia hanno indirizzato i pazienti ad approfondimenti specifici e ad un programma sanitario di adeguati controlli nel tempo.

La prevenzione è ancora molto importante, quindi, ed obiettivo fondamentale dell’Associazione Italiana per la lotta contro le Leucemie, i Linfomi ed il Mieloma. Per questo motivo, Parma AIL Onlus e l’Ematologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria diretta dal Prof. Aversa, rinnovano lo screening alla popolazione della città di Parma e nei due giorni di sabato 3 e domenica 4 Settembre, con la possibilità di check- up gratuiti, emocromo completo, a tutte le persone che vorranno sottoporsi a questo momento di prevenzione.

Le istituzioni della città sono ancora una volta in prima linea nella “Prevenzione delle malattie del sangue”. II presidente di Parma AIL Onlus, Professor Vittorio Rizzoli, conferma l’importanza della prevenzione: “lo screening ematologico è fondamentale per l’eventuale scoperta di valori anomali dell’esame emocromocitometrico. Ogni cento esami ematologici valutati da personale diplomato in malattie del sangue, si trova qualche piccola alterazione che può essere corretta con terapia adeguata per cui è estremamente importante eseguire questo test ogni uno o due anni”.

I volontari AIL saranno presenti in Piazza Garibaldi, con un autoemoteca, concessa in utilizzo da Avis Provinciale Modena, Sabato 3 Settembre dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Sempre sabato 3 Settembre sarà possibile eseguire i prelievi anche presso: Poliambulatorio Dalla Rosa Prati Via Emilia Ovest 12/A dalle ore 9.00 alle ore 11, per la zona Ovest della città e il Poliambulatorio Nuovo S. Orsola Via G. Sidoli 9/A dalle ore 8.00 alle ore 11, per la zona Est della città.

Domenica 4 Settembre, sarà possibile fare i check-up presso la Festa del Quartiere S. Lazzaro— Via Emilia Est 107, negli orari 9.00 — 13.00 e 15.00 — 18.00.

Parma AIL Onlus esprime un particolare ringraziamento al Comune di Parma, all’Università degli Studi e all’ Azienda Ospedaliera Universitaria e a tutti coloro che, a vario titolo, sostengono l’iniziativa.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *