12 Luglio 2019

Crocetta Baseball e Softball in campo per i piccoli pazienti

Crocetta Baseball e Softball in campo per i piccoli pazienti

Donazione all’associazione Giocamico che si occupa delle attività ludico ricreative per i pazienti dell’Ospedale dei bambini


Gli atleti del Crocetta Baseball e Softball hanno voluto condividere il successo di pubblico e di entusiasmo del XVII Torneo Crocetta con gli amici e coetanei ricoverati all’Ospedale dei bambini. E’ a loro infatti che hanno deciso di destinare il ricavato della lotteria organizzata durante il Torneo estivo attraverso l’associazione Giocamico, da oltre vent’anni al fianco dei reparti pediatrici del Maggiore per le attività ludico ricreative.

Alla consegna avvenuta venerdì 12 luglio al “Pietro Barilla” era infatti presente una delegazione degli atleti del Crocetta Baseball accompagnati da Vania Sghia, consigliere della società, Jacopo Zinelli vicepresidente e Ivan Ferrarini presidente del Crocetta BC che così hanno spiegato il motivo della loro scelta: “Il nostro intento è quello di infondere nei nostri ragazzi un positivo spirito di gruppo che veda nello sport un momento di gioco e di allegria che coinvolga tutti con una particolare attenzione agli altri. E Giocamico incarna questi due valori, il gioco e la solidarietà”.

Sinceri ringraziamenti sono arrivati dal presidente dell’associazione Corrado Vecchi che da sempre crede nella forza dello sport quando è vissuto come gioco. “L’attività ludica praticata in campo si sposa con l’attività di gioco che viene svolta in Ospedale con chi sta attraversando un periodo difficile della sua vita. E ogni incoraggiamento è prezioso nelle speranza che tutti possano tornare prima possibile a calcare quei campi di gioco”.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *