25 febbraio 2017

Ghiaia: fermate due donne “pericolose”, per loro foglio di via

Ghiaia: fermate due donne “pericolose”, per loro foglio di via

Croate di 19 e 28 anni,con precedenti penali, imputate di vari reati di furto in abitazione, danneggiamenti e porto di oggetti atti allo scasso


Nella mattinata di sabato 25 febbraio, a seguito controlli durante il mercato settimanale della Ghiaia e zone limitrofe, sono state intercettate, da una pattuglia dei Servizi Mirati della Polizia Municipale, due zingare che si aggiravano con fare sospetto: erano due donne di nazionalità croata di 19 e 28 anni, senza fissa dimora e  prive di documenti. Le due donne sono state condotte in Questura per essere identificate. Sono state  perquisite per verificare se avessero eventuali oggetti atti allo scasso.

I controlli hanno portato a conoscenza del fatto che si tratta di due donne con precedenti penali, imputate di vari reati di furto in abitazione , danneggiamenti e porto di oggetti atti allo scasso.

Ad entrambe le persone è stato notificato il foglio di via, in quanto ritenute persone incluse nella categoria che la normativa vigente individua come persone pericolose per la sicurezza e la la tranquillità pubblica. Sono state, quindi, condotte alla stazione ferroviaria per essere prese in consegna dagli agenti Polfer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *