14 Novembre 2019

Gestione sostenibile delle risorse idriche: finanziato progetto che coinvolge l’Università di Parma

Da / 4 settimane fa / Formazione / Nessun commento
Gestione sostenibile delle risorse idriche: finanziato progetto che coinvolge l’Università di Parma

Importo complessivo di un milione e 600mila euro: oltre 200mila al polo di Parma. Sette le nazioni coinvolte


Il progetto di ricerca europeo InTheMed, cui partecipa anche l’Università di Parma, è stato finanziato nell’ambito del programma PRIMA (Parternship for research and innovation in the Mediterranean area). Il progetto è coordinato dal prof. Jaime Gómez-Hernández della Universitat Politècnica de València (Spagna) e visiting professor all’Ateneo di Parma nell’ambito dell’iniziativa Teach-in-Parma. L’unità locale di InTheMed è coordinata dalla prof.ssa Maria Giovanna Tanda e vede come partecipanti i professori Andrea Zanini e Marco D’Oria del Dipartimento di Ingegneria e Architettura.

L’importo complessivo del progetto, di durata triennale, è di un milione e 600mila euro, dei quali oltre 200mila sono di competenza dell’unità locale di Parma.

InTheMed – Innovative and Sustainable Groundwater Management in the Mediterranean Area – riguarda tecniche avanzate e sostenibili di gestione delle risorse idriche sotterranee anche in relazione al cambiamento climatico. È stato selezionato insieme a soli altri tre progetti, a partire da 86 proposte. Le nazioni coinvolte nel progetto, oltre all’Italia, sono Spagna, Germania, Grecia, Portogallo, Tunisia e Turchia.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *