23 gennaio 2018

Gambero Rosso: gelaterie Ciacco e Sanelli eccellenze di Parma

Gambero Rosso: gelaterie Ciacco e Sanelli eccellenze di Parma

Sette riconoscimenti in Emilia-Romagna, ma il miglior gelato al cioccolato è di Treviso


Ciacco a Parma e Sanelli a Salsomaggiore. Ecco le due gelaterie parmensi premiate dal Gambero Rosso con “Tre Coni”. Sono 40 le gelaterie eccellenti in tutta Italia, e la regione che ne conta di più è proprio l’Emilia-Romagna, dove si vantano ben 7 eccellenze del gelato.

La guida 2018 alle gelaterie d’Italia del Gambero Rosso è stata presentata al  salone del buono artigianale (Sigep) in corso a Rimini. Ad ottenere i “Tre Coni” nella nostra regione sono 2 gelaterie parmensi (Ciacco e Sanelli, appunto), 3 bolognesi (Cremeria Santo Stefano, Cremeria Scirocco e Stefino), una di Modena (Bloom) e la Cremeria Capolinea della vicina Reggio Emilia.

Oltre al suddetto riconoscimento, il Gambero Rosso ha assegnato i così detti “premi speciali”. Quello al miglior gelato gastronomico è andato a Andrea Bandiera della Cremeria Scirocco di Bologna; mentre il premio alla sostenibilità è stato ottenuto da Stefano Roccamo di Stefino.

Due, dunque, i “premi speciali” in Emilia-Romagna. A questi si aggiungono quello per il miglior gelato al cioccolato, andato a Stefano Dassie de “Il Gelatiere” di Treviso e quello per il gelatiere emergente a Nicolò Arietti di “Gelati d’Antan” di Torino

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *