19 Agosto 2016

FORZATO POSTO DI BLOCCO. INSEGUIMENTO IN TANGENZIALE

FORZATO POSTO DI BLOCCO. INSEGUIMENTO IN TANGENZIALE

I due malviventi, che avevano rubato l’automobile a Bardi lo scorso giugno, sono riusciti a fuggire. Recuperata l’auto, una Fiat Punto, con all’interno attrezzi da scasso


Avevano rubato un’automobile a Bardi lo scorso giugno.  L’auto è stata segnalata grazie al sistema di videosorveglianza delle Terre Verdiane e identificata da un posto di blocco posto nei pressi di Eia.I due malviventi a bordo di una Punto non si sono però fermati decidendo di forzare il posto di blocco. E’ partito così l’inseguimento da parte degli agenti lungo la tangenziale, fino ad arrivare in strada Vallazza dove i due ladri hanno preferito uscire fuori dai veicolo e fuggire a piedi, facendo così perdere le loro tracce. Gli agenti sono riusciti però a recuperare la Fiat Punto rubata, all’interno della quale sono stati ritrovati diversi attrezzi da scasso.

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *