20 Maggio 2016

Fornovo. Interventi per quasi mezzo milione per l’edilizia pubblica

Fornovo. Interventi per quasi mezzo milione per l’edilizia pubblica

 

L’intervento possibile grazie ad un nuovo accordo tra Comune e Acer, riguarderà l’ammodernamento e la risistemazione di 43 alloggi


Sono in programma a Fornovo importanti lavori di ammodernamento e di risistemazione di alcuni fabbricati pubblici. Il progetto potrà vedere la luce grazie ad un nuovo accordo tra Comune e Acer e prevede lavori di recupero del patrimonio pubblico e l’implementazione delle energie rinnovabili. Acer interverrà su 5 fabbricati e i lavori interesseranno 43 alloggi, per una somma totale di investimento che ammonta a 480.000 euro.

La somma è stata raggiunta grazie ai fondi stanziati dal comune con un contributo pari a 140.000 euro, 48.000 euro invece derivano da un conto termico, mentre 292.000 euro saranno anticipati da Acer attraverso un piano di rientro quindicennale. In 4 palazzine su 5 sarà installato il fotovoltaico, intervento che fa parte del progetto generale di ammodernamento energetico e introduzione di energie rinnovabili.

Si inizierà con un palazzo di via Solferino con il rifacimento del solaio e l’installazione del fotovoltaico, ai quali si aggiungerà la sostituzione dei vecchi serramenti con infissi che possano garantire un maggior risparmio energetico. Il sindaco di Fornovo Emanuale Grenti si ritiene soddisfatta del confronto con Acer e del risultato ottenuto dalla collaborazione che ormai va avanti da molti anni. L’intervento infatti permetterà di adeguare gli alloggi alle esigenze dei cittadini e garantire loro maggiore sicurezza e qualità, inoltre, non meno importante, grazie all’introduzione degli impianti fotovoltaici si prevede un abbattimento dei costi delle spese energetiche condominiali.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *