7 Maggio 2018

San Leonardo: cerca di strangolare figlia di un anno. Arrestata

San Leonardo: cerca di strangolare figlia di un anno. Arrestata

La donna, con problemi mentali, aveva stretto la canottiera al collo della bimba. Salvata da quattro poliziotti


Una donna di 30 anni è stata  protagonista di un episodio che ha gettato nel terrore e nel panico un intero quartiere. Il peggio è stato evitato solo grazie all’intervento di quattro poliziotti che sono riusciti a gestire la situazione che poteva avere un tragico epilogo. Una madre nigeriana, di verso le 23 giovedì sera, è scesa in strada in via San Leonardo urlando in modo scomposto con un bambino in braccio lamentandosi del fatto che nella propria abitazione manchi la corrente elettrica.

Alcuni abitanti chiamano il 113 e all’arrivo della polizia, immediatamente le forze dell’ordine capiscono che è necessario chiamare il 118 per un ricovero forzato. Ma è a quel punto che la situazione precipita, la donna toglie la maglietta dal la bambina e fa un nodo creando un cappio attorno al collo della piccola. E quando i poliziotti cercano di persuaderla, la donna sferra un morso all’agente,, che riesce comunque a mettere in salvo la piccola con l’aiuto dei colleghi e ad immobilizzare la donna.

Adesso la mamma, che non ha alcun precedente penale, è agli arresti domiciliari al diagnosi e cura e dovrà rispondere di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Mentre la bimba e è stata affidata al padre.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *