23 Novembre 2017

Fidenza, avevano incendiato i mezzi di una ditta: arrestati

Fidenza, avevano incendiato i mezzi di una ditta: arrestati

La Tre Colli oil & gas stava lavorando presso un metanodotto in Campania. Chiesti 40 mila euro di pizzo


Trattori e automezzi in fiamme, nonché una richiesta di pizzo pari a 40 mila euro. E’ quanto vissuto lo scorso mese di agosto dalla ditta Tre Colli oil & gas di Fidenza. La ditta stava svolgendo dei lavori presso il metanodotto Snam, a Casalbore (Avellino) e Paduli (Benevento). Risale a tre mesi fa, infatti, una denuncia contro ignoti, a cui adesso è stato dato un nome…e messe le manette ai polsi.

Si tratta di un 39enne di Casalbore e di due 33enni di Paduli. Pare che i malviventi avessero chiesto l’elevata somma di denaro in cambio della cessazione dei roghi dei mezzi. L’indagine è stata curata dalla Procura della Repubblica di Benevento. Dopo tre mesi dall’accaduto, dunque, è scattata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per i reati di tentata estorsione aggravata in concorso.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *