24 Aprile 2019

Fermata una banda, 63 furti in auto compiuti. Un colpo anche a Parma

Fermata una banda, 63 furti in auto compiuti. Un colpo anche a Parma

Sette persone di origine campana sono state arrestate dai Carabinieri di Jesi


63 furti su auto in sosta, effettuati in tutta Italia e anche a Parma. I responsabili, un gruppo di sette persone provenienti dalla Campania, sono stati arrestati dai Carabinieri di Jesi e dovranno rispondere alle accuse di furto aggravato, danneggiamento e di uso indebito di carte di pagamento. Oltre alla nostra città, i colpi sono stati commessi anche nelle province di Ancona, Macerata, Roma, Viterbo, Latina, Frosinone, Napoli, Caserta, Salerno, Benevento, Avellino, Perugia, Terni, Catania, Chieti, L’Aquila, Pescara, Firenze, Grosseto e Bologna.

La tecnica era sempre la stessa, cioè quella della “gomma forata”. Alle vittime (soprattutto donne e anziani) veniva bucata una gomma, cosa che le costringeva a fermarsi. Qui entravano in gioco i ladri che rubavano tutto ciò che trovavano all’interno della vettura.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *